RAVENNA:
cosa vedere e cosa fare con bambini restando all’aria aperta

Ravenna cosa vedere cosa fare

 

 

RAVENNA: COSA VEDERE E COSA FARE CON BAMBINI RESTANDO ALL’ARIA APERTA

Ma quanto è bello, soprattutto per i bambini, stare all’aria aperta, liberi da vincoli di silenzio e di movimento? Ravenna, oltre alle tantissime attrazioni culturali, è bella perchè la si può godere anche semplicemente restando fuori, passeggiando senza pericoli per i nostri pupi, o riposando in un bel parco immersi nel verde. Se capiti a Ravenna in un giorno di bel tempo, sappi che ci sono diverse cose carine da poter fare senza rinchiudersi nei musei.

 

 

 

 

PIAZZA DEL POPOLO

Ravenna cosa vedere cosa fare
Ravenna – Piazza del Popolo

Ovunque tu decida di camminare, qualunque strada del centro tu percorra, prima o poi giungerai alla centralissima piazza di Ravenna, dove i bimbi possono scorrazzare senza pensieri, dove ci si può sedere in uno dei locali per una bella pausa relax, magari sorseggiando un drink, oppure mangiando un bel gelato: noi l’abbiamo trovato molto buono da “Gelateria Papilla”, in una traversa di Piazza del Popolo, vicino alle colonne.

In questa piazza, non molto grande, spiccano le due grandi colonne al cui vertice si trovano le statue di Sant’Apollinare, il patrono della città, e di San Vitale. Nel passato la piazza fu intitolata a Vittorio Emanuele II, mentre il nome attuale venne dato al passaggio dalla Monarchia alla Repubblica nel 1946 durante un referendum, con il quale il popolo si espresse a favore di quest’ultima. L’edificio che presenta delle merlature invece, fu anticamente abitato da una famiglia nobile italiana.

 

 

 

 

ROCCA BRANCALEONE

Ravenna cosa vedere cosa fare
Ravenna: Rocca Brancaleone

La Rocca dista 800 metri (circa 15 minuti a piedi) da Piazza del Popolo: al suo interno c’è un bellissimo e ampio parco, una zona verde dove respirare a pieni polmoni, e ci sono dei giochi per i bambini. Direi che è il loro giusto habitat per correre e divertirsi, mentre gli adulti si rilassano su una delle panchine del parco. Se hai bisogno di un’area ristoro, c’è anche un piccolo bar e un gazebo con i giochi e le giostrine a pagamento.

Ravenna cosa vedere cosa fare
Ravenna: Rocca Brancaleone
Ravenna cosa vedere cosa fare
Ravenna: Rocca Brancaleone

La fortezza è costituita da una rocca, in cui abitava il Castellano e che svolgeva funzioni di difesa militare, e da una cittadella che ospitava gli alloggi per le truppe, delimitata da mura e torri in parte preesistenti. Per passare dalla parte esterna a quella interna e viceversa ci si serviva dell’unico accesso munito di ponte levatoio; entrambe le parti erano circondate da fossati pieni d’acqua. La fortezza doveva incutere terrore ai Ravennati stessi ed essere in grado di fronteggiare le minacce dei nemici.

Ravenna cosa vedere cosa fare
Ravenna: Rocca Brancaleone

 

 

Un altro punto di sosta per i bambini è nel parchetto fuori la Chiesa di San Giovanni Evangelista, di fronte alla stazione: noi ci siamo fermati quando siamo arrivati per mangiarci il nostro pranzo al sacco. Inoltre trovi un altro parco giochi davanti alla Basilica di Sant’Apollinare in Classe, che però rimane fuori dal centro storico (18 km).

 

 

 

 

MAUSOLEO DI TEODORICO

Ravenna cosa vedere cosa fare
Ravenna: Mausoleo di Teodorico
Ravenna cosa vedere cosa fare
Ravenna: Mausoleo di Teodorico

Sempre all’aria aperta, dietro la Rocca, ad una distanza di circa 600 metri (10 minuti a piedi – oppure in bus N. 2,5,18,90) si trova il Mausoleo di Teodorico, anch’esso circondato da un’ enorme area verde, dentro la quale trovi anche un parco giochi. A parte la location che è davvero suggestiva, a noi l’attrazione in generale ha deluso parecchio: l’interno è visitabile ma, a parte una stanza con una vasca di porfido, non c’è nulla. Non aspettarti decorazioni o mosaici come per la maggior parte degli edifici a Ravenna! Oltretutto il costo non vale assolutamente la visita: 4 Euro a testa, 2 Euro ridotto – gratis sotto i 18 anni e ogni prima domenica del mese (prezzi 2018). Noi abbiamo giusto scattato due foto e fatto un giro veloce.

Ravenna cosa vedere cosa fare
Ravenna: Mausoleo di Teodorico

Fa Parte del Patrimonio Unesco il più importante monumento funerario fatto costruire dallo stesso re nel 520 d.C. come sua futura tomba. Uno degli aspetti che rende unico il mausoleo è il materiale usato nella costruzione: interamente in pietra istriana sul modello dei monumenti funebri più antichi, così come il monolite della cupola. Tramite una scala esterna si accede ad una stanza contenente una vasca in cui presumibilmente si trovava il corpo di Teodorico, che venne poi rimosso durante il dominio bizantino.

 

 

 

PASSEGGIATA SERALE

Perchè no? Le città vanno viste anche di sera: la particolare luce delle illuminazioni le cambia completamente nell’aspetto! Noi subito dopo cena, ci siamo diretti alla Basilica di San Vitale: è possibile camminare di fianco alla basilica fino al fondo. Ti assicuro che il luogo a quell’ora è molto tranquillo, e coi colori della sera la chiesa diventa sicuramente più suggestiva.

Ravenna cosa vedere cosa fare
Ravenna: chiesa di San Vitale
Ravenna cosa vedere cosa fare
Ravenna: Mausoleo di Galla Placidia

Inoltre, se ti va, nei mesi di luglio e agosto dalle 21:00 alle 23:00, nell’ambito della manifestazione “Mosaico di Notte”, permettono l’entrata serale scontata di 1 Euro rispetto alla tariffa giornaliera di Euro 9,50 (prezzi 2018). Come gli altri biglietti, anche questo comprende la visita a Sant’Apollinare Nuovo, Battistero Neoniano, Museo Arcivescovile e Cappella di Sant’Andrea. Noi abbiamo visto tutto di giorno più che altro per le foto, ma ti assicuro che anche solo passeggiare lungo il perimetro di sera, ha il suo fascino!

 

Poi ci siamo diretti di nuovo verso Piazza del Popolo per il dolce del dopocena: un pò caro ma ne è valsa la pena da “Il Nazionale” con pasticcini, tisane e caffè.

Ravenna cosa vedere cosa fare
Ravenna: piazza del Popolo
Ravenna cosa vedere cosa fare
Ravenna: piazza del Popolo

 

Passeggiando per le strade ci hanno affascinato i bellissimi ma soprattutto super originali murales che ritraggono personaggi legati alla storia di Ravenna.

Ravenna cosa vedere cosa fare
Ravenna: murales

 

 

 

 

 

Sei interessato/a alla Ravenna culturale? Leggi il nostro articolo qui sotto ⇓

RAVENNA MONUMENTI: ecco quali abbiamo visitato con nostra figlia 11enne

 

Oppure vuoi un riassunto di tutto ciò che puoi fare a Ravenna in 2 giorni e tutte le info utili per visitare la città anche con bambini? Abbiamo anche questo articolo ⇓

RAVENNA in 2 GIORNI: cosa vedere e tutte le info più utili per visitare la città anche con bambini

 

 

 

 

GRAZIE PER AVER LETTO FIN QUI: come mi puoi aiutare?

Il massimo per me, se hai tempo, sarebbe che tu scrivessi due parole su come hai trovato l’articolo lasciando la tua stellina. Trovi il pulsante[CREATE YOUR OWN REVIEW] a fondo pagina.

Puoi anche in alternativa lasciarmi solo un commento qui sotto il post, un like sui social o condividere questo articolo in modo che possa girare ed essere utile a più persone.

 

SE HAI BISOGNO DI PIU’ INFORMAZIONI SCRIVIMI: info@sometimesaway.com

SE VUOI SAPERE DI PIU’ SU DI ME: clicca qui

DICONO DI ME

PER NAVIGARE IL BLOG E SEGUIRLO TRAMITE MAIL: clicca le tre striscette in alto a sinistra di questo articolo, come mostra la foto qui sotto: vedrai tutte le categorie, gli itinerari e le informazioni generali sul blog.

 

 

 

IL SIGNIFICATO DEL VIAGGIO PER ME

In questi ultimi anni tengo fede ad una delle massime del Dalai Lama:” Almeno una volta all’anno vai in un posto dove non sei mai stato prima”.
Dopo anni di rinunce e di infelicità, ho deciso che la vita è troppo breve e troppo imprevedibile per continuare ad aspettare per fare quello che mi piace e che mi rende felice.

Ciò che rende felice me oggi è poter esplorare il mondo in cui vivo, fotografarlo nel suo complesso ma anche nei suoi dettagli, filmarlo per trattenere quelle emozioni sottili che altrimenti finirei per dimenticarmi, e alla fine condividere con te tutto ciò che ho visto e provato attraverso i miei articoli.

Viaggiare è per me Amore – Libertà – Gratitudine

 

 

Submit your review
1
2
3
4
5
Submit
     
Cancel

Create your own review

Sometimes Away by Chiara
Average rating:  
 0 reviews

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *